A “Project M” di Michele Pinto il Premio miglior webserie in Colombia

Dopo le tre nominations al New Jersey Web Fest 2021 e la selezione ufficiale al Lima Web Fest 2021, la webserie “Project M”, diretta dal regista Michele Pinto e scritta dal regista e attore teatrale Francesco Tammacco, torna a conquistare il Sud America.

Il pluripremiato progetto filmico, totalmente made in Puglia, è stato infatti incoronato come Miglior Web Serie Internazionale di Fantascienza dal Cali Web Fest 2021, il festival internazionale di cortometraggi e serie web che si svolge a Cali, in Colombia, e che incontra progetti locali e internazionali di alto livello artistico, creati e distribuiti attraverso il web.

Una pioggia di riconoscimenti per “Project M” che, dal suo rilascio nel 2017 risulta essere una delle webserie più premiate a livello internazionale nel contesto dei festival dedicati al cinema indipendente ed audiovisivo.

«Sono molto contento di aver portato l’Italia e la mia regione, la Puglia, sul podio più alto in un festival internazionale dove ci siamo confrontati con produzioni anche più costose della nostra. È molto importante che il messaggio di “Project M” continui ad essere diffuso perché in essa si parla di salvaguardia dei diritti fondamentali dell’uomo, come il diritto d’espressione. Da tempo meditiamo sulla possibilità di girare un prequel di “Project M”» – dichiara Michele Pinto.

Quello del regista ruvese Pinto e dello sceneggiatore molfettese Tammacco è un progetto altamente ambizioso, provocatorio ed innovativo: un lavoro distopico incentrato sul valore dell’arte e sulla libertà d’espressione.

Project M” narra di un mondo in cui il consumismo e la produzione più sfrenati diventano principi cardine di una società in cui gli artisti, esseri ribelli ed irrazionali, vengono visti come sovversivi e pericolosi, da sedare ed incarcerare. L’arte diventa, così, via di fuga da una realtà sterilmente omologata,

Terza webserie diretta da Michele Pinto, unico rappresentante della produzione cinematografica seriale della regione Puglia e fra i più conosciuti in Italia e all’estero nel settore, vanta di un cast e di uno staff tecnico interamente pugliesi con attori di provenienza teatrale e cinematografica come Isabella Ragno, Fabrizio Fallacara, Vincenzo Raguseo, Sara Guastamacchia e lo stesso sceneggiatore Francesco Tammacco, impreziosito dalla modella, attrice e produttrice cinese Xin Wang.

Nello staff tecnico, il produttore esecutivo Felice Caiati, il direttore della fotografia Diego Magrone, l’esperta al make-up Daniela Iosca, l’addetto agli effetti speciali Stefano Indraccolo, l’ICT Francesco Pinto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: