A DUE VELOCITA’ IL WEEK-END DELL’ASD TENNISTAVOLO “BIAGIO TODISCO”

Week end a due velocità in casa Ruvo nella 5^ giornata di ritorno del Campionato Regionale di Serie D/2.
Nel Gir. “B” la RUBIS non riesce a far suo il derby contro il Corato “Cobra”. Il risultato di 5-2 per gli ospiti lascia un po’ di amaro in bocca, perché non è stato esattamente un match a senso unico, ma tutte le gare sono terminate dopo lunghi e spettacolari scambi. I ruvesi hanno tenuto testa, ma la verve di Vangi Giuliano (3 punti a referto) e l’esperienza di Gallo (per lui 2 punti) hanno fatto la differenza. I punti per i ruvesi li hanno messi a referto il Capitano Todisco, con una vittoria (su Varesano) e una sconfitta (al termine di un match molto combattuto contro Vangi) e del solito Zappatore, ormai punto fermo della squadra. Sconfitte invece per il baby Ciliberti (in crescita comunque il ragazzo) e del subentrante Nocera, alle prime gare in campionato dove inizia a vedere il frutto di tanti allenamenti.
Diversa situazione nel Gir. “C”, dove la TALOS vince ancora e rimane salda al primo posto in classifica. Contro il Trani dei fratelli Leone e di Crupi, la gara è stata in perfetta parità fino al 2-2, dove alle vittorie del Capitano Francesco Caputi Iambregnhi su Crupi e di Stragapede su Leone Girolamo, hanno fatto eco alle vittorie tranesi di Leone Pasquale (maiuscola la sua prova) contro Di Gioia (che vinceva 2 set a 0 per poi perdere 3-2) e contro il Capitano Francesco Caputi Iambrenghi. Sul 2-2 scossone per i ruvesi, dove infilano tre vittorie di fila, di Gesualdo (subentrato a Di Gioia) su Leone G. e ancora di Stragapede (tripletta di giornata che conferma il suo eccellente score di campionato) prima su Crupi e poi su Leone P.
Da archiviare subito la giornata appena trascorsa per i ruvesi, perché il prossimo week end è quello per cuori forti. Entrambe le formazioni ruvesi saranno impegnate in trasferta.
La RUBIS (Todisco, Zappatore, Ciliberti, Nocera) nel Gir. “B” sarà ospite della capolista Trani Jsabel. Gara tostissima e di grande valore tecnico.
Nel Gir. “C” ci sarà la sfida che probabilmente deciderà il campionato. La capolista TALOS (Caputi Iambrenghi, Di Gioia, Stragapede e Gesualdo) farà visita al CTT- Molfetta, distaccata di solo due lunghezze dai ruvesi ed in piena corsa per il salto di categoria. A due giornate dalla fine, una vittoria ruvese sancirebbe la vittoria del Campionato, mentre una sconfitta rimanderebbe il verdetto all’ultima giornata. Gara da non perdere assolutamente, visti i valori tecnici sul tavolo, tutti di categoria superiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
error: Content is protected !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: